Filtra Per:

OK
alessandra ortenzi hoepli

Alessandra Ortenzi

Autrice, giornalista ed esperta in strategie digitali per lo sport, scrive per la sezione “Sport” del “Messaggero”, per Basketinside.com e sul blog SportThinking. Come docente collabora con La Sapienza, Tor Vergata e La Cattolica nei master di marketing sportivo e con la Link University nel master in diritto e management dello sport. Con LNP e IUL si occupa di formazione trasversale degli atleti. Da sempre impegnata nei percorsi di empowerment al femminile, è creatrice, assieme a Raffaella Masciadri, presidente della Commissione atleti del CONI, del progetto Sportivedigitali.it, dedicato alla formazione e alla dual career delle giovani atlete. Cura progetti editoriali in ghost writing, e si occupa delle strategie di PR di IQUII e IQUII Sport, digital company indirizzata alla trasformazione digitale delle aziende del settore finance, sport e retail.

BIBLIOGRAFIA

SPORT E GDPR ONLINE E OFFLINE

Web, social, regole, comportamenti e istruzioni per atleti e società

Un manuale rivolto ad atleti e società sportive con le istruzioni necessarie per una corretta gestione di contenuti online e offline, le indicazioni per usare correttamente web e social senza incorrere in sanzioni, e i procedimenti legati alla contrattualistica, al copyright e alla privacy. Contestualizzato nell’evoluzione dello sport post Covid-19, le autrici hanno analizzato diversi casi: da Cristiano Ronaldo a Marco Calvani, dalle regole di spogliatoio alla Carta Olimpica con le sue indicazioni sui comportamenti da tenere. La contrattualistica legata agli atleti, la figura del procuratore tradizionale e quello che si dedica agli eSports, le sponsorizzazioni, l’ambush marketing, i dati biometrici, la gestione del dato su piattaforme mobile, il GDPR e lo sport offline e la struttura di un sito sportivo compliant alla normativa. Tra i vari casi affrontati: un focus sulla Federscherma, su Linkedin e le potenzialità per lo sport, nonché il contributo di Raffaella Masciadri, ex capitana della Nazionale di Basket, ora Presidente commissione atleti del CONI. Completano il manuale l’approfondimento sulle differenze di genere nello sport.

DIGITAL MARKETING PER LO SPORT

Strumenti e tecniche per la comunicazione sportiva

Questo è il fulcro di tutto il libro, la frase attorno alla quale ruota il concept di un manuale teso a interpretare i reali bisogni dell’audience sportiva. Per comprendere quali siano i canali adatti per interagire con essa e come siano cambiate le professioni che producono i contenuti dedicati ai fan delle singole discipline. Il volume, dopo un’analisi dei numeri e la previsione delle prossime tendenze, si propone di accompagnare giornalisti sportivi e brand journalist di squadre e team, alla scoperta dei nuovi strumenti della comunicazione digitale legata allo sport. Esercizi pratici per la produzione di contenuti, tool per la professione in campo e fuori dal campo, casi di studio italiani, con esempi da cui prendere spunto, sono solo alcuni degli argomenti trattati. Non mancano contributi di esperti del settore che hanno affrontato tematiche particolari quali i nuovi social media, le metriche e le web app per la professione giornalistica e redazionale; nonché un capitolo dedicato alla fotografia sportiva, quale elemento indispensabile per il racconto delle imprese degli atleti. L’autrice cerca di delimitare – e al tempo stesso rendere meno marcata – quella linea sottile che divide il giornalista sportivo dal brand journalist, dettando tempi e modi di interazione con il panorama della comunicazione e del marketing digitale.