Filtra Per:

OK
Federica De Stefani

Federica De Stefani

Avvocato, è iscritta all’ordine degli avvocati di Mantova e autrice di pubblicazioni giuridiche. Si occupa di diritto delle nuove tecnologie, diritto civile e contrattualistica, nazionale e internazionale. È docente a contratto dell’Università degli studi di Roma Unitelma Sapienza e di Unicollege Scuola Superiore per Mediatori Linguistici. Presta la propria attività di consulenza a favore di società e imprese, italiane ed estere, anche con riferimento ai rapporti tra internet e diritto. Ha partecipato in qualità di relatrice a diversi convegni sul diritto della Rete e in materia giuslavoristica.

BIBLIOGRAFIA

SPORT E GDPR ONLINE E OFFLINE

Web, social, regole, comportamenti e istruzioni per atleti e società

Un manuale rivolto ad atleti e società sportive con le istruzioni necessarie per una corretta gestione di contenuti online e offline, le indicazioni per usare correttamente web e social senza incorrere in sanzioni, e i procedimenti legati alla contrattualistica, al copyright e alla privacy. Contestualizzato nell’evoluzione dello sport post Covid-19, le autrici hanno analizzato diversi casi: da Cristiano Ronaldo a Marco Calvani, dalle regole di spogliatoio alla Carta Olimpica con le sue indicazioni sui comportamenti da tenere. La contrattualistica legata agli atleti, la figura del procuratore tradizionale e quello che si dedica agli eSports, le sponsorizzazioni, l’ambush marketing, i dati biometrici, la gestione del dato su piattaforme mobile, il GDPR e lo sport offline e la struttura di un sito sportivo compliant alla normativa. Tra i vari casi affrontati: un focus sulla Federscherma, su Linkedin e le potenzialità per lo sport, nonché il contributo di Raffaella Masciadri, ex capitana della Nazionale di Basket, ora Presidente commissione atleti del CONI. Completano il manuale l’approfondimento sulle differenze di genere nello sport.

IL GDPR - PER IL MARKETING E IL BUSINESS ONLINE

Gestire correttamente siti, blog e social network

Il processo di adeguamento al GDPR riguarda anche il mondo online. I siti web, le campagne di ADV, il pixel di Facebook realizzano trattamenti di dati personali che devono rispettare i principi introdotti dal Regolamento Europeo 679/2016. Questo significa che è necessario da un lato conoscere le caratteristiche tecniche dello strumento che si utilizza, dall’altro è indispensabile avere dimestichezza con le norme giuridiche che tutelano i dati personali. Incrociando questi due diversi aspetti si arriva a comprendere esattamente come poter promuovere il proprio business senza incorrere in violazioni che espongono a sanzioni milionarie. Il GDPR per il marketing e il business online ha esattamente questa finalità e si propone come guida pratica per tutti coloro che vogliono promuovere la propria presenza in Rete nel pieno rispetto della normativa sulla privacy.

LE REGOLE DELLA PRIVACY

Guida pratica al nuovo GDPR

Il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il GDPR (acronimo di General Data Protection Regulation) che porterà un cambiamento radicale nella gestione dei dati personali, qualificati dalla stessa normativa come diritti fondamentali dell’uomo. Il processo di adeguamento al GDPR è complesso e impone di rivedere i sistemi organizzativi fino a oggi adottati. Questo significa conoscere e comprendere il Regolamento europeo in modo da poter individuare quelle misure adeguate che consentono di applicare correttamente la nuova regolamentazione. Le regole della privacy analizza il Regolamento in 10 punti che riprendono tutte le novità più importanti e gli adempimenti da seguire per l’adeguamento alla nuova normativa. Spiegato con un linguaggio chiaro e comprensibile anche per i non addetti ai lavori, come nella tradizione di questa collana, questo libro è la guida pratica per tutti coloro che devono confrontarsi con le disposizioni del GDPR.

REGOLE DEL TURISMO

Manuale pratico per gestire le strutture ricettive tra online e offline

Questo libro è una vera e propria bussola per orientarsi nel complicato sistema normativo che ogni impresa turistica deve rispettare ma è anche una guida ai temi della comunicazione. Un manuale pratico che offre alle strutture ricettive una panoramica completa delle norme che disciplinano il settore turistico online e offline (come il Contratto di albergo) e uno strumento che offre soluzioni concrete ai problemi quotidiani.
Che cosa pubblicare nel proprio sito? Come gestire un blog? Come coordinare i commenti? Come muoversi tra diritto di cronaca, diritto di critica e libertà di espressione? Come possono essere pubblicate le immagini dei clienti? Come devono essere trattati i loro dati? E ancora: i minorenni possono alloggiare in hotel da soli? Quali responsabilità ricadono in capo all’albergatore? Le regole del turismo, oltre a fornire una risposta a queste e altre domande, è anche un manuale di comunicazione sui social media e spiega tutto quello che serve a un imprenditore turistico per organizzare un marketing integrato su Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e LinkedIn, e per creare una community di clienti affezionati.

LE REGOLE DELLA RETE

Come tutelare i propri contenuti online

Ci sono delle regole che vanno rispettate anche online? Assolutamente sì, tutti lo sanno eppure in molti se lo dimenticano. Accade quindi che si parli sempre più spesso di immagini rubate, testi copiati, diritti di vario genere violati… Non si può utilizzare correttamente la Rete se non si conoscono le norme che la disciplinano. Che cosa succede, per esempio, se qualcuno ti offende in Rete? Forse non ci hai mai pensato, ma ci sono delle conseguenze anche gravi. Le regole della Rete presenta una panoramica sulle principali tematiche che riguardano la normativa vigente: la privacy, la pubblicazione dei contenuti su Internet o sui social network, le offese in Rete, il diritto d’autore. Una guida dettagliata per gli utenti del web che spiega cosa è lecito e quali comportamenti si devono assolutamente evitare online, smontando quelle “leggende metropolitane” che inducono in errore.